Anche per il pedaggio autostradale arriva l’interoperabilità: da oggi la società Telepass è un fornitore accreditato a livello europeo, il terzo in tutta l’Unione. In una prima fase sarà possibile usare i Telepass abilitati per pagare il pedaggio in Portogallo, Spagna, Francia e Belgio; una seconda fase dovrebbe includere anche Austria, Danimarca, Germania e Polonia.

Fonte: comunicato stampa MIT